Bíblia OnLine

Nova Pesquisa         Todo o Livro         Todo o Capítulo

   Versão: Italiano: Riveduta Bible (1927)
 
Gênesis 4:11ora tu sarai maledetto, condannato ad errar lungi dalla terra che ha aperto la sua bocca per ricevere il sangue del tuo fratello dalla tua mano.    
Gênesis 4:12coltiverai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti, e tu sarai vagabondo e fuggiasco sulla terra".    
Gênesis 4:13Caino disse all’Eterno: "Il mio castigo è troppo grande perch’io lo possa sopportare.    
Gênesis 4:14tu mi scacci oggi dalla faccia di questo suolo, ed io sarò nascosto dal tuo cospetto, e sarò vagabondo e fuggiasco per la terra; e avverrà che chiunque mi troverà mi ucciderà".    
Gênesis 4:15l’Eterno gli disse: "Perciò, chiunque ucciderà Caino, sarà punito sette volte più di lui". E l’Eterno mise un segno su Caino, affinché nessuno, trovandolo, l’uccidesse.    
Gênesis 4:16Caino si partì dal cospetto dell’Eterno e dimorò nel paese di Nod, ad oriente di Eden.    
Gênesis 4:17Caino conobbe la sua moglie, la quale concepì e partorì Enoc. Poi si mise a edificare una città, a cui diede il nome di Enoc, dal nome del suo figliuolo.    
Gênesis 4:18ad Enoc nacque Irad; Irad generò Mehujael; Mehujael generò Methushael, e Methushael generò Lamec.    
Gênesis 4:19Lamec prese due mogli: il nome dell’una era Ada, e il nome dell’altra, Zilla.    
Gênesis 4:20Ada partorì Jabal, che fu il padre di quelli che abitano sotto le tende presso i greggi.    

   
Veja também: CvvNet



Página anterior    [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 ]    Última página